CRAZY FOR FOOTBALL

crazyforfootball

«Una bella storia di sport e, dunque, una bella storia di vita. Perché il calcio, quando è passione, la vita te la cambia.»
Alessandro Del Piero
«Questo libro e la storia che racconta dimostrano che non esistono sogni impossibili. Sarebbe da pazzi non leggerlo!»
Sandro Veronesi

Quando Volfango De Biasi, allora regista alle prime armi, viene invitato ad un campionato di calcio per pazienti psichici rimane colpito dalla peculiarità di quelle storie personali e dalle potenzialità narrative di quell’incontro.
Così, insieme all’amico sceneggiatore Francesco Trento, ne trae un film documentario acclamato dalla critica e vincitore del David di Donatello come Miglior Documentario 2017.
Il libro che ne consegue non è dunque una mera sceneggiatura, ma è esso stesso un documentario che riporta nero su bianco le voci di vissuti che si intrecciano fra loro.
Spesso lo sport del calcio viene raccontato da una cronaca che ne evidenzia i lati negativi oscurandone quello che può essere il suo aspetto terapeutico, come si può evincere da questo 
racconto corale che parla di persone estraniate dalle loro condizioni di pazienti psichici e che ritrovano nello sport la loro dimensione. 
Un libro scritto a quattro mani che sa coinvolgere il lettore e ne cattura l’attenzione con la sua ironia. 
Crazy for football, dove non c’è follia per il calcio, ma è il calcio ad essere al servizio dell’ordinaria follia di questi peculiari protagonisti.

Editore: Longanesi

Autore: Francesco Trento scrittore e sceneggiatore. Ha pubblicato diversi libri per Laterza ed Einaudi. E’ anche scrittore di documentari tra cui “Crazy for football”. Dal 2005 gioca nella Nazionale italiana scrittori, Osvaldo Soriano Football Club, di cui è oggi anche allenatore.
Volfango De Biasi è regista e sceneggiatore italiano. Dopo aver studiato recitazione fra Parigi e Los Angeles si è dedicato alla carriera cinematografica dirigendo film, alcuni cortometraggi e documentari.