I VINCITORI - II EDIZIONE 2015

Bebe Vio - Premio Memo Geremia

Mi hanno regalato un sogno
Rizzoli
Eccezionale atleta e insieme ragazza scoppiettante di vita, Bebe si racconta in queste pagine che traboccano di entusiasmo.
 
Nico Valsesia con Andrea Schiavon - Premio Speciale CONI

La fatica non esiste
Mondadori

Un viaggiatore leggero, animato dal desiderio di esplorare i propri limiti. Per Nico ogni sfida, come ogni viaggio, rappresenta prima di tutto una continua gara con se stesso e con la propria capacità di sopportazione.

 
Angelo Carotenuto - Premio Speciale ALI Librai

La grammatica del bianco
Rizzoli
Un romanzo lieve e profondo, divertente e intenso, su quanto sia duro e avvincente diventare grandi, dentro e fuori un campo da tennis.
 
Elena Barbini e Giorgio Sbrocco - Premio Speciale ASCOM

Vincenti
Piazza Editore
Testimonianze di vita e sport degli atleti del rugby paralimpico nazionale raccontate attraverso immagini e interviste individuali.
 
Mauro Bergamasco - Premio alla carriera sportiva

Rugbista 2 volte Campione d’Italia con il Benetton (2001 e 2003) e 2 volte Campione di Francia con lo Stade Français (Bouclier de Brennus nel 2004 e 2007).