Project Description

Alfonsina e la strada

Dalla povertà alla fama all’oblio, Alfonsina è stata una pioniera della parificazione tra sport maschile e femminile. Simona Baldelli ha trovato lo sguardo e la voce per trasformare la sua epopea in un romanzo attento alle verità della Storia e sensibile alle sfumature dei sentimenti, creativo nella struttura e libero di intrecciare i fatti concreti con l’invenzione necessaria al gesto letterario. Accade allora che nelle pagine Alfonsina prenda vita e ci mostri, nella scoperta di un’impresa faticosissima e anticipatrice, il ritratto di una donna che mai volle porsi dei limiti. Il romanzo di Alfonsina Strada racconta le avventure della ciclista che per prima sfidò il maschilismo sportivo partecipando, unica donna, al Giro d’Italia del 1924.

Editore: Sellerio

Autrice:

Simona Baldelli è una scrittrice italiana, nata a Pesaro. Vive a Roma. Nel 2013 è stata finalista al Premio Italo Calvino con il romanzo Eveline e le fate e vincitrice del Premio Letterario John Fante 2013. 

Simona Baldelli Premio Memo Geremia 2021
Simona Baldelli Premiazione Memo Geremia 2021